saggi

Bruno Latour
Guerra di mondi – offerte di pace

Per gentile concessione del sito "Mondi multipli", la traduzione di un testo importante di Latour

anteprime

Isabella Pezzini
Semiotics as Critical Discourse: R.B. Mythologies

Relazione al XII Congresso IASS, New Bulgarian University, 16-20 Settembre 2014, Sofia

anteprime

Patrizia Violi
Smart city between mythology, power control and participation

Comunicazione al XII Congresso IASS, New Bulgarian University, 16-20 Settembre 2014, Sofia

saggi

Mohamed Bernoussi
Favole alimentari


anteprime

Patrizia Calefato
Il corpo, la moda e la “seconda natura”

Relazione presentata al XLII Congresso AISS “Tra natura e storia: naturalismi e costruzioni del reale”, Teramo, 24-26 ottobre 2014

recensioni

Cosimo Caputo
La via del testo

Note a margine di Rossana De Angelis "Il testo conteso. Semiotiche ed ermeneutiche nella seconda metà del Novecento", Pisa, Edizioni ETS, 2014, pp. 298.

anteprime

Tiziana Migliore
Sul prospettivismo

Comunicazione presentata al XLII Congresso AISS “Tra natura e storia: naturalismi e costruzioni del reale”, Teramo, 24-26 ottobre 2014

ricerche

Gabriele Marino
Cucinaremale. Semiotica del cibo che fa passare l’appetito


saggi

Tarcisio Lancioni
"L’acqua verde". Sensibilità e figurazione in un racconto di Beppe Fenoglio


anteprime

Paolo Fabbri
Ricordatevi del proverbio!

Postfazione al libro di Alessandro Falassi "Col tempo e con la paglia e altri proverbi toscani commentati", Siena, Betti, 2014

ricerche

Eduardo Grillo
Argumentation and Tensiveness. A Semiotic Interpretation of Ducrot’s Argumentative Theory


saggi

Gérald Mazzalovo
Simulacrum in building brand myths


dibattiti

Philippe Hamon
Fra Parigi e Urbino

Ripreso da: "Le immagini della critica", a cura di Ugo M. Olivieri, Bollati Boringhieri 2003

saggi

Françoise Bastide
The semiotic analysis of discourse

Un testo inedito di Françoise Bastide, per gentile concessione del CiSS di Urbino

dibattiti

Jorge Lozano
LA TRANSPARENCIA

Per gentile concessione dell'editore, pubblichiamo l'intero fascicolo della "Rivista de Occidente" dedicato alla Trasparenza, curato da Jorge Lozano


EC

inhocSigno
i quaderni del centro
di Semiotica di Urbino

Il centro di Semiotica di Urbino ripubblica i testi più significativi della sua storia.
eventi
Spazio pubblico fra semiotica e progetto

Roma, 25 novembre 2014, presentazione del libro curato da Isabella Pezzini e Nico Savarese
eventi
SPACTION. Spaces in action, actions in space

International Conference
University of Palermo, November 14th, 15th, 16th, 2014
pubblicazioni
Mondi multipli

Due bei volumi a cura di Stefania Consigliere, con articoli di Stengers,Viveiros De Castro, Santos-Granero, McCallum, Comaroff&Comaroff, Strathern, Latour, Stengers, Coppo, Singleton e altri. Kaiak, Napoli, settembre 2014
pubblicazioni
Immagini efficaci

Lexia 17-18
pubblicazioni
Etretiens sémiotiques
Amir Biglari
Interviste a Michel Arrivé, Denis Bertrand, Anne Beyaert-Geslin, Jean-François Bordron, Pierre Boudon, Per Aage Brandt, Jean-Claude Coquet, Michel Costantini, Joseph Courtés, Ivan Darrault-Harris, Paolo Fabbri, Jacques Fontanille, Anne Hénault, Anne-Marie Houdebine-Gravaud, François Jost, Jean-Marie Klinkenberg, Eric Landowski, Louis Panier, Jean Petitot, François Rastier, Eero Tarasti et Claude Zilberberg.
eventi
La question de la transmission : institution et histoire

Séminaire de sémiotique, 2014-2015
pubblicazioni
Gastromania
Gianfranco Marrone
uscito da Bompiani
pubblicazioni
Che cos'è il packaging
Ilaria Ventura
Uscito da Carocci
pubblicazioni
Che cos'è il food design
Dario Mangano
Uscito da Carocci
call for papers
Strategie dell'ironia nel Web

Carte semiotiche, 15
call for papers
Sens et médiation Substances, supports, pratiques : matérialités médiatiques

Congrès de l’Association Française de Sémiotique 2015
Texte d’orientation
call for papers
Food and Cultural Identity

Nuovo call di Lexia
pubblicazioni
Introduzione a Barthes
Isabella Pezzini
Appena uscito da Laterza
eventi
Peut-on utiliser la Sémiotique comme métalangage pour capturer les différences entre les modes d'existence?

Bruno Latour e Paolo Fabbri al Seminario di semiotica, Parigi